INIZIATI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL CINEMA-TEATRO ARTE’. L’INTERVENTO PIU’ IMPORTANTE RIGUARDA LA COPERTURA DELLA STRUTTURA PER OSCURARE PERMANENTEMENTE LA SALA

Sono iniziati i lavori di riqualificazione del cinema-teatro Artè di via Carlo Piaggia a Capannori finalizzati a rendere la struttura più funzionale, anche dal punto di vista energetico, massimizzarne l’utilizzo e renderla ancora di più punto di riferimento culturale per la cittadinanza. I lavori per un costo complessivo di 370 mila euro sono finanziati in parte con fondi PIU. L’intervento più importante riguarda il tetto dell’edificio, attualmente in vetro. Per consentire lo svolgimento di proiezioni, spettacoli teatrali, attività convegnistiche ed altre iniziative che utilizzano strumenti multimediali, durante tutto l’arco della giornata, sarà realizzata una copertura in lamiera coibentata che andrà a sostituire il vetro e permetterà così di oscurare permanentemente la sala oltre che di produrre un risparmio energetico ed un miglioramento acustico.

Con questopera vogliamo migliorare questa importante struttura, affinchè possa svolgere appieno la sua vocazione di spazio privilegiato per il cinema e il teatro massimizzando la sua fruizione – spiega l’assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo -. Con l’intervento sulla copertura consentiremo infatti di utilizzare questo spazio culturale non solo nelle ore serali, ma anche al mattino e nelle ore pomeridiane durante tutte le stagioni in caso di proiezioni o altre attività che richiedono che la sala sia oscurata. Inoltre renderemo la struttura più efficiente dal punto di vista energetico e dell’impiantistica con benefici anche per l’acustica. In questo modo Artè diventerà ancora di più punto di riferimento culturale per tutta la comunità capannorese durante tutto l’anno. Un intervento significativo che rientra nella più ampia opera di riqualificazione del centro di Capannori”.

Oltre all’intervento che interesserà la copertura sono in programma anche lavori per rendere la struttura più efficiente dal punto di vista energetico. Sarà riqualificato l’impianto elettrico con l’installazione di corpi illuminanti a led in grado di cambiare il colore della luce e saranno sostituiti gli infissi esterni. I lavori saranno ultimati a fine estate.

Share