Il tratto di viale Europa che va dalla rotonda dell’Esselunga fino all’altezza della farmacia non sarà semplicemente asfaltato dalla Provincia: sarà eseguito un vero e proprio intervento di rifacimento del manto.
Il cantiere prende il via il 26 aprile prossimo, di notte.
Cari cittadini, care cittadine,
Si tratta quindi di un intervento più profondo dell’asfaltatura classica, che è stato ritenuto necessario per fare un bel lavoro.
I sondaggi eseguiti dalla Provincia a fine marzo hanno indicato il rifacimento della strada come migliore soluzione, vista la mole di traffico.
Pertanto gli uffici hanno dovuto riprogrammare l’operazione: i lavori cominceranno lunedì 26 aprile, di notte, e dureranno fino a metà maggio.
Per tutto il periodo del cantiere sarà istituito un senso unico alternato che, di giorno, in base ai volumi di traffico, sarà regolato dai movieri con palette rosse e verdi; di notte invece la circolazione nelle zone di cantiere sarà regolata da un impianto semaforico.
L’intervento, per limitare i disagi, prevede una tabella di marcia molto sostenuta sia di giorno che di notte.
Dalla notte del 26 aprile i mezzi cominceranno a scarificare l’asfalto all’altezza dell’Esselunga per poi proseguire verso Marlia.
Il cantiere è previsto su entrambi i sensi di marcia, e prevede la totale rimozione dello strato superficiale del vecchio asfalto, la scarificazione e la posa in opera del nuovo tappeto in tre strati di asfalto.
PS. Si tratta di un tratto di viale Europa che non sarà interessato dai lavori per la realizzazione delle fognature.
Tutto il viale Europa, ovviamente, sarà asfaltato una volta terminati questi lavori.
LUCA MENESINI

Share