lucca – Inizia il ciclo di incontri dedicato alla geopolitica e alla società, in collaborazione con la rivista LIMES e l’Associazione Lu.Men.

 

Il primo appuntamento avrà come focus “l’altro virus”: quello psichico, alla lunga foriero di condizionamenti, dunque di inevitabili ricadute geostrategiche.

Si analizzerà quindi questo evento sotto quattro aspetti:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1. L’impatto del virus sul triangolo America-Russia-Cina, sia a livello nazionale sia nelle reciproche percezioni e interazioni.

2. Il suo effetto sulle medie potenze – Francia, Germania, Iran e Turchia tra le altre – in un quadro che il Covid-19 ha reso ancora più movimentato.

3. Le ricadute sull’Italia, specie sulle dinamiche regionali.

4. Le conseguenze psicologiche su individui e collettività, con un occhio alle loro ricadute geopolitiche e alla tenuta delle società.

 

 

Ingresso libero, nel rispetto delle normative vigenti. Gradita la prenotazione.

 

Share