D.M. 37enne originario di Roma ma da qualche tempo stabilito a Lucca, è stato individuato a Milano e denunciato in stato di libertà per truffa aggravata.

Su alcuni conti correnti aveva incassato somme a titolo di caparra per l’affitto di appartamenti che non possedeva.

Numerose le persone truffate in tutta Italia che in alcuni casi hanno visto sfumare il sogno di poter andare al Comics di Lucca.

 

Share