Incontro fra il sindaco Alessandro Tambellinie la soprintendente Angela Acordon

Si è tenuta questa mattina nella sede della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara di piazza della Magione una riunione programmata da tempo fra la soprintendente Angela Acordon, i tecnici della Soprintendenza e il sindaco Alessandro Tambellini accompagnato dall’assessore alla Cultura Stefano Ragghianti, dai rappresentanti di Lucca Crea, Mario Pardini ed Emanuele Vietina, da Mimmo D’Alessandro per il Summer Festival e da alcuni tecnici comunali.

L’incontro si è svolto nel segno della massima cordialità e collaborazione per lo svolgimento delle prossime edizioni delle grandi manifestazioni che interessano lo spazio di Campo Balilla garantendo, attraverso una adeguata programmazione e progettazione il minore impatto e la più breve occupazione possibile sulla superficie degli spalti delle Mura.

La Soprintendenza e il Comune hanno inoltre posto le basi per la programmazione autorizzativa di tutte le manifestazioni del calendario Vivi Lucca dell’anno in corso, per definire in modo coordinato e per i singoli luoghi maggiormente interessati, analoghe disposizioni di logistica e decoro.

Share