Incontro fra Comune, Soprintendenza, Lucca Crea e Summer Festival.

Clima di grande collaborazione, al via gli incontri tecnici per valutare i progetti proposti per gli spalti delle Mura a Campo Balilla

Come già preannunciato alla fine del Lucca Summer Festival 2019, si è svolto questa mattina nella sede di Lucca Crea un incontro fra il sindaco Alessandro Tambellini, la Soprintendente per le province di Lucca e Massa Carrara Angela Acordon il presidente e il direttore generale di Lucca Crea srl Mario Pardini e Emanuele Vietina e Mimmo D’Alessandro del Lucca Summer Festival.

Sul tavolo la presentazione e discussione delle varie possibilità elaborate per il miglioramento dell’impatto estetico delle opere temporanee di Lucca Comics and Games e del Lucca Summer Festival realizzate sugli spalti delle Mura nella zona di Campo Balilla nei prossimi anni.

La volontà da parte di tutti, secondo il percorso prestabilito, è quella di raggiungere le migliori soluzioni condivise che consentano lo svolgimento delle manifestazioni garantendo una maggiore armonia estetica con il grande monumento di architettura militare che circonda il centro storico di Lucca rendendola pressoché unica nel mondo per la sua urbanistica inconfondibile. L’incontro programmato già dall’inizio di agosto si è svolto in un clima di grande collaborazione fra tutte le parti. A questo punto i progetti esaminati saranno sottoposti alla valutazione degli staff tecnici riuniti dei quattro soggetti coinvolti.

Share