AL VIA GLI INCONTRI FORMATIVI SULLA COMUNICAZIONE RIVOLTI AI GENITORI DEGLI STUDENTI CHE PARTECIPANO AL PROGETTO ‘AELIANTE’

Si terranno all’istituto comprensivo ‘Piaggia’ di Capannori a partire dal 15 gennaio, PER FAVORIRE UNA NUOVA RETE TRA SCUOLA , FAMIGLIE E TERRITORIO

Prenderanno il via venerdì 15 gennaio nella sede dell’Istituto Comprensivo ‘C.Piaggia’ di Capannori alcuni incontri formativi rivolti alle famiglie degli studenti che partecipano al ‘Progetto Aeliante – Scuola, territorio, famiglia…insieme’ che insegna ai ragazzi a costruire aeromodelli  in balza e depron ed ha un valore altamente educativo e formativo essendo rivolto anche  a coloro che  presentano disagi o hanno delle disabilità. Del progetto, che vede la collaborazione del Comune, è responsabile l’insegnante della scuola ‘Piaggia’ Mario Motta insieme a Benito Bertolani, campione di aeromodellismo.

I corsi  promossi in collaborazione con l’Istituto Comprensivo ‘Piaggia’ ed il Comune saranno tenuti da Lisiana Lotti, pedagogista, docente di lettere e Maddalena Piscopo esperta in comunicazione e formatrice.  Il primo modulo tenuto da Lisiana Lotti ha come titolo ‘Incontri sulla comunicazione emotiva ed ecologica per genitori’  ed ha come obiettivo la costruzione di una nuova rete di consapevolezza tra scuola, famiglia e territorio. Questo primo corso si  articolerà in tre  lezioni  in programma venerdì 15 e 22 gennaio e  giovedì 28 gennaio dalle 17.30 alle 19.30. Il secondo modulo tenuto da Maddalena Piscopo si intitola “Incontri sulla comunicazione  ‘La voce che insegna’“ e propone un metodo innovativo per migliorare l’espressività vocale e le relazioni. Una prima parte sarà dedicata ai genitori e  si svolgerà in tre incontri in calendario venerdì 5 e 19 febbraio e venerdì 11 marzo dalle 15 alle 19. Un seconda  parte  è rivolta agli studenti  e si articola in tre incontri che si svolgeranno sabato 6 e 20 febbraio e sabato 12 marzo dalle 15 allle 18.  La partecipazione ai corsi è gratuita e l’iscrizione va effettuata entro martedì 12 gennaio. Per informazioni  mariomottaa55@alice.it.

 

 

Capannori, 8 gennaio 2016

Share