Modena, incidente tra Tir e auto sull’A1: un morto e sei feriti | Il camion carico di candeggina ha preso fuoco

Chilometri di auto in coda sotto al sole, distribuita acqua ai viaggiatori. Riaperto anche il tratto sud verso Bologna

E’ di un morto e sei feriti il bilancio di un incidente avvenuto intorno alle 4 di notte sull’autostrada A1 Milano-Napoli nel tratto tra Modena Sud e Valsamoggia, poi chiuso in entrambe le direzioni per alcune ore e riaperto in mattinata.

Coinvolti un’auto e due mezzi pesanti. Nello scontro, uno dei Tir si è ribaltato perdendo parte del carico – candeggina – e innescando un principio d’incendio spento da squadre dei vigili. La vittima è il conducente di uno dei mezzi pesanti mentre i feriti si trovavano negli altri due veicoli. In seguito all’incidente si sono create lunghe code e ai viaggiatori incolonnati sono state distribuite bottigliette d’acqua.

 

Modena, incidente mortale causa coda chilometrica: gente bloccata in auto sotto il sole

 

Lunghe code, acqua distribuita ai viaggiatori – 

L’ondata di calore peggiora la situazione del traffico in A1 dopo l’incidente della scorsa notte tra Valsamoggia e Modena Sud, al chilometro 183, nel quale ha perso la vita il conducente di un camion che ha impattato con un altro mezzo pesante e un’auto. Autostrade per l’Italia informa che risulta riaperto sia il tratto in direzione Milano che quello verso Bologna ma su quest’ultimo si sono create code fino a 15 km. Ai viaggiatori incolonnati sotto al sole sono state distribuite bottigliette d’acqua.

Share