Incidente della notte di Halloween: Michela non ce l´ha fatta.

Purtroppo Michela Sotgia non ce l´ha fatta. Trasportata d´urgenza in ospedale, la notte di Halloween, dopo essere stata investita davanti alla discoteca Seven, a Marina di Pietrasanta, insieme a due suoi coetanei, versava in gravi condizioni. Nel tardo pomeriggio, a Cisanello, al  termine della procedura di accertamento, è stato dichiarato il decesso della diciannovenne. Michela era una giovane giunta in Toscana, a Pisa, dalla Sardegna, per studiare. Dorgali era il suo paese di origine. Alla guida dell´auto che ha causato l´incidente c´era un uomo di 31 anni, di Lucca, che dapprima è fuggito e dopo diverse ore si è costituito.  Nonostante l´immenso dolore per la perdita della figlia, i genitori hanno avuto la forza di pensare al prossimo decidendo di donare i suoi organi.

Share