Incendio a Madonna del Tamburino nel comune di Pescia (Pt). In arrivo anche Canadair

Sono in azione 20 squadre di volontariato Aib e operai forestali dell’Unione dei Comuni dell’Appennino pistoiese, assieme a due elicotteri

Incendio a Madonna del Tamburino nel comune di Pescia (Pt). In arrivo anche Canadair

E’ in corso un importante incendio boschivo a Madonna del Tamburino, località del comune di Pescia (Pt). Le fiamme, spinte dal forte vento di tramontana, interessano un bosco di ceduo di castagno situato in una zona particolarmente impervia e inaccessibile per mancanza di vie di accesso. Per facilitare le operazioni di spegnimento, è stata attivata la procedura di coordinamento assistito che prevede l’invio di figure specializzate e la divisione in settori della zona percorsa dalle fiamme. Due elicotteri, con numerosi lanci, stanno contenendo la propagazione del fronte. A terra operano, con attrezzi manuali e molta fatica, 20 squadre di volontariato Aib e operai forestali dell’Unione dei Comuni dell’Appennino pistoiese.
I due direttori operazioni del sistema regionale hanno richiesto alla sala operativa l’invio di ulteriori mezzi aerei. A breve arriveranno Canadair per concentrare gli sforzi e spegnere incendio prima che cali il sole. È previsto l’ulteriore invio di squadre in serata per le operazioni di bonifica e di controllo che proseguiranno tutta la notte.

Si ricorda che la Regione Toscana ha istituito da sabato 12 a domenica 27 marzo, e su tutto il territorio regionale, il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali a seguito dell’attuale rischio di sviluppo di incendi boschivi legato alle condizioni climatiche.

Share