Inaugurato il nuovo hospice alla Cittadella della salute di Lucca

Lucca, 12 aprile 2022. E’ stato inaugurato ieri, 11 aprile, il nuovo hospice della Cittadella della salute di Lucca, al terzo piano del padiglione C del Campo di Marte. Si tratta dell’hospice che fino ad oggi ha avuto sede nel complesso di Maggiano e che dal 2008 ad oggi ha seguito circa 1.900 pazienti (148 solo nel 2021).

Adesso l’Azienda USL Toscana nord ovest, dopo l’avvio del trasferimento, iniziato lo scorso 28 marzo, ha internalizzato la struttura (tutto il personale è dipendente AUSL) portando i posti disponibili a regime a 8 e aprendo una nuova fase, già programmata, per avvicinare l’hospice, dove si erogano le cosiddette cure palliative,alla città.

Le nuove stanze dell’hospice hanno una loro caratterizzazione specifica negli arredi e nei colori e sono pensate per permettere ai familiari di rimanere vicino ai propri cari.

La direzione della Zona distretto della Piana di Lucca ringrazia i responsabili medici, i coordinatori infermieristici e tutti gli operatori che si sono impegnati a raggiungere questo risultato. Un ringraziamento particolare va alle associazioni di volontariato del territorio, come la “Don Franco Baroni”, la “Silvana Sciortino”, l’Ail e l’Avo, che supportano il lavoro delle cure palliative, dimostrando grande sensibilità verso la fragilità del fine vita.

Il nuovo hospice è stato intitolato alla dottoressa Gemma Barsanti, primaria di oncologia scomparsa prematuramente nel 2011 e una delle principali artefici dell’apertura dell’hospice nel 2008.

In allegato foto dell’inaugurazione

 

Share