IN MOLTI AD ARTEMISIA PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO ‘IN FUGA’

DEL SOTTOSEGRETARIO AGLI INTERNI DOMENICO MANZIONE

 

Gremita ieri pomeriggio (venerdì) la sala Pardi del polo culturale Artémisia di Tassignano in occasione della presentazione dell’ultimo libro di Domenico Manzione, sottosegretario agli Interni, intitolato ‘In fuga’ edito da Pacini Fazzi. Un romanzo-verità su immigrazione e sbarchi che è stato l’importante spunto per parlare di questi temi di grande e tragica attualità. Sollecitato dalle domande del giornalista Marco Innocenti Manzione ha parlato delle attuali politiche di accoglienza e di integrazione a livello italiano ed europeo sottolineando la necessità di cambiarle per gestire in modo più efficace quello che non va considerato un problema da risolvere ma un fenomeno da gestire. L’incontro si è chiuso con un intervento del sindaco Luca Menesini che nel ringraziare il sottosegretario Manzione per la sua presenza a Capannori ha brevemente illustrato le politiche di accoglienza e integrazione portate avanti sul territorio dall’amministrazione comunale.

Il romanzo verità di Manzione ha appena ricevuto la comunicazione del premio Costiera amalfitana che ospiterà la presentazione del volume il prossimo 3 giugno in occasione della consegna del premio all’autore.

Share