IN FASE DI ULTIMAZIONE LA RIQUALIFICAZIONE DELLO SPORTELLO AL CITTADINO DI MARLIA: UN NUOVO CENTRO POLIFUNZIONALE PER I GIOVANI E LE ASSOCIAZIONI E SPAZI PIU’ ADEGUATI PER I SERVIZI AL CITTADINO

Sono in dirittura d’arrivo i lavori di manutenzione straordinaria realizzati dall’amministrazione comunale alla sede dello Sportello al cittadino zona nord di Marlia, in via Paolinelli (ex circoscrizione 1) per il suo ammodernamento e potenziamento, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e il rifacimento dell’impianto elettrico e termico.

Attraverso una redistribuzione dei locali è stato ampliato lo spazio polifunzionale esistente che ora ospiterà un centro di ritrovo per i giovani, oltre a continuare ad essere un luogo a disposizione anche delle associazioni e dei cittadini per riunioni ed incontri. Grazie all’opera di riqualificazione, per la quale l’amministrazione comunale ha investito circa 60 mila euro, sono stati anche realizzati nuovi servizi igienici, di cui uno per persone disabili, ed è stato ampliato lo spazio dove si svolge l’attività dello sportello al cittadino per migliorare la qualità dei servizi offerti.

Per completare l’intervento manca solo l’ultimazione del rifacimento dell’impianto elettrico e l’arrivo dei nuovi arredi.

Si tratta di un intervento rilevante ed atteso per questa importante e popolosa area del territorio, frutto di un percorso di collaborazione tra l’amministrazione comunale, il comitato cittadino Agorà, le associazioni del territorio ed i giovani – spiegano l’assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo e la consigliera comunale Lia Miccichè -. Percorso che ha evidenziato l’esigenza di creare uno spazio polifunzionale più grande da destinare anche a centro di aggregazione per i giovani della zona, che noi ben volentieri abbiamo accolto ritenendo importante dare la possibilità alle nuove generazioni di avere un luogo dove ritrovarsi e svolgere attività. Uno spazio che comunque continuerà ad essere utilizzato anche per le riunioni di associazioni e cittadini e quindi sarà a servizio di tutta la comunità, così come già avveniva prima dei lavori. Con quest’opera di riqualificazione abbiamo reso più ampio e funzionale anche lo spazio dedicato ai servizi al cittadino con l’obiettivo di garantire una qualità sempre maggiore del servizio offerto alla cittadinanza.”

I lavori di riqualificazione saranno ultimati entro la prima settimana di marzo

Share