Ieri pomerigg,i  Chiamata per sindrome da annegamento di un ragazzo di 17 anni al bagno Angelo di Ponente a Forte dei Marmi. Dalle informazioni in nostro possesso, il giovane era in acqua, il bagnino dello stabilimento balneare si è accorto che era in difficoltà ed è scattata l’allerta.

Sul posto sono arrivate automedica e ambulanza e il personale ha soccorso il ragazzo, che si è ripreso e adesso respira autonomamente. E’ stato comunque portato in codice rosso all’ospedale Versilia per tutti gli accertamenti del caso.

Share