CAPANNORI – IN ARRIVO NUOVI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITA’ COMUNALE PER UN INVESTIMENTO DI 100 MILA EURO
In programma il ripristino del manto stradale, asfaltature, opere di regimazione idraulica e ‘sigillature’

In arrivo nuovi interventi di manutenzione straordinaria della viabilità comunale. La giunta nei giorni scorsi ha approvato, per un investimento di 100 mila euro, un nuovo ‘pacchetto’ di opere che andranno a rendere più sicura la viabilità del territorio.
Sono in programma lavori di ripristino del manto stradale, laddove danneggiato, di risagomatura e di regimazione delle acque lungo e sotto strada mediante l’esecuzione di opere idonee alla captazione, raccolta e relativo convogliamento delle acque piovane. Si procederà anche alla sistemazione di parapetti in acciaio e di griglie e caditoie stradali, nonché al ripristino e al restauro di muretti in pietra e alla sistemazione del piano stradale in sterrato (strade bianche). Le strade interessate dai lavori sono: Via delle Forbici a Colle di Compito; via del Fanuccio a Marlia, Via del Carrara/Quercione a Gragnano; via del Rogio a Tassignano, via di San Ginese a San Ginese di Compito, via della Chiusa a Pieve di Compito, via del Fontana a Capannori ed altre strade comunali. Saranno poi realizzate opere di ‘sigillatura’ delle fessure stradali su varie viabilità comunali allo scopo di bloccare o ridurre il passaggio dell’acqua negli strati profondi della pavimentazione. I lavori prenderanno il via nei primi mesi del 2022.

“Con questa nuova ‘tranche’ di interventi andremo a migliorare e rendere più sicure alcune viabilità, con asfaltature, opere di regimazione idraulica, risagomatura e sistemazione di strutture di protezione, del nostro territorio, con particolare attenzione anche alle ‘strade bianche’ che a Capannori, svolgono una importante funzione di collegamento, – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo-. In programma anche la ‘sigillatura’ di altre varie strade, soprattutto collinari, anche come azione di prevenzione affinché le problematiche esistenti, dovute alle fessure stradali, vengano prontamente risolte e non si aggravino col tempo. Queste opere dimostrano concretamente quanto sia alta la nostra attenzione alla manutenzione della rete stradale comunale per renderla sempre più funzionale e sicura”.

--

 

Share