Ilva, il Tribunale di Taranto ordina la chiusura dell’altoforno 2

Lo stabilimento Ilva di Taranto visto dai tetti del quartiere Tamburi (Ansa)
Lo stabilimento Ilva di Taranto visto dai tetti del quartiere Tamburi (Ansa)

Il giudice del dibattimento, Francesco Maccagnano, ieri sera ha negato la proroga chiesta da Ilva in amministrazione straordinaria per l’uso dell’altoforno 2 al fine di fare gli ulteriori lavori di sicurezza. Un verdetto a sorpresa, considerando che lunedì 9 dicembre la Procura aveva espresso parere favorevole alla proroga. Con la proroga negata, essendo tra due giorni, 13 dicembre, la scadenza per mettere a norma l’altoforno, l’impianto rischia ora il nuovo sequestro e il riavvio del cronoprogramma per lo spegnimento.

fonte il sole24ore.com

Share