lucca – Illuminazione in centro storico: presto lavori per aumentare sicurezza ed efficienza degli impianti di molte vie e piazze. 161 punti luce interessati. 

L’assessore Marchini: “Dopo il piano per le periferie, adesso interveniamo in un’ampia zona del centro cittadino”. I lavori, per un importo complessivo di 176.126 euro, partiranno fra dicembre e gennaio prossimi.

 

Più sicurezza ed efficienza dell’illuminazione in centro storico.

 

Partiranno nei prossimi mesi i lavori di restyling agli impianti di illuminazione pubblica che interesseranno la zona di piazza San Gregorio, quella di piazza Guidiccioni e di via Degli Angeli.

 

L’intervento, che sarà gestito per conto del Comune da Lucca Holding Servizi, servirà a razionalizzare la linea elettrica, suddividendola in più tracciati con relativi nuovi quadri di controllo. In questo modo il sistema di illuminazione pubblica verrà reso indipendente dalla linea gestita da Enel, con vantaggi sia sul fronte della sicurezza degli impianti, sia sul fronte della loro efficienza.

 

Il costo totale dell’intervento è di 176.126 euro e verrà suddiviso il tre lotti di lavori. Il primo lotto, per un importo di 101.970 euro, interesserà in tutto 122 punti luce collocati nella via e piazza San Gregorio, in via e piazza del Carmine, via delle Chiavi d’Oro, via Nuova, piazza Anfiteatro, via Santa Zita, via Streghi, via Canuleia, via Sant’Andrea, vicolo Buongusto e Ventaglie, via dell’Arancio, piazza San Quirico, via e piazza del Suffragio, via fatinelli, via Sant’Anastasio, vicolo della Felicità. Il secondo lotto (40.291 euro) interesserà 21 punti luce situati in via e piazza Guidiccioni, via Fillungo, via Diversi e piazza del Carmine. Il terzo lotto, per un costo di 33.864 euro, interesserà 18 punti luce di via degli Angeli, via Fillungo e via dell’Anfiteatro.

 

“Dopo il piano da 650mila euro voluto dall’amministrazione Tambellini per migliorare l’illuminazione pubblica delle zone più periferiche del territorio comunale – spiega l’assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini – adesso, con questo specifico intervento, andremo a migliorare efficienza e sicurezza della linea elettrica a servizio di un’area importante del centro. Al momento i lavori riguarderanno la parte infrastrutturale degli impianti e resteranno invece inalterati i corpi illuminanti. In un secondo momento andremo anche a sostituire le lampade tradizionali con quelle a led a basso consumo.

 

Dopo la pubblicazione della determina di approvazione dei tre lotti di intervento, adesso Lucca Holding Servizi dovrà effettuare la gara d’appalto per affidare i lavori, che partiranno fra la fine di dicembre e gli inizi di gennaio prossimi.

Share