” Il vino è fatto per il popolo che lavora e che merita di berne.” 39923984_10155840379191814_7841593723866578944_n
( Charles Baudelaire )

Il vino un tempo era un alimento, non solo bevanda…era un ricostituente naturale durante le fatiche dei grandi raccolti, i vecchi aggiunevano il vino alla minestra in brodo per rinforzarne il sapore, nel vino si bagnava il pane duro di più giorni, per ammorbidirlo e per dargli sapore….il vino buono si riservava all’ospite, ai pranzi della domenica, alle feste.
A fine Agosto nelle cantine di campagna ormai di vino ne restava molto poco, e tutti aspettavano con ansia la vendemmia!

Share