Disabilitato con le zampe che non funzionano, Speedy ha dovuto spingersi strisciando lungo il terreno per muoversi.

Proprio quando tutti pensavano che il cane non fosse più in grado di camminare, il coraggioso Speedy ha dimostrato qualcosa di molto diverso. Il povero cane stava per essere soppresso, in quanto la sua vita era diventata insostenibile, ma il destino di questo cane era ben diverso.

Dopo essere stato preso da alcuni soccorritori di un centro, che avrebbero dovuto poi procedere con la soppressione assistita, non ebbero cuore e lo portarono in clinica con loro. Solo una settimana dopo essere stato salvato, Speedy si alzò e iniziò a camminare.

Speedy ha attraversato la riabilitazione che per lui era difficile all’inizio. Dopo un mese di riabilitazione, Speedy ora può correre liberamente. Non solo, ha anche trovato la sua casa per sempre!

Ecco il video che racconta questo grande miracolo!!!!

Condividi questa storia del cane che non poteva camminare, ma che come in un miracolo l’ha fatto!

Share