Per gli appuntamenti religiosi legati alla Pasqua, venerdì 18 marzo alle ore 21:00 si terrà a Tiglio la Via Crucis Vicariale
– Quest’anno sarà presente il vescovo di Pisa, mons. Giovanni paolo Benotto, a benedire le stazioni della via crucis che sono state realizzate lungo il percorso che da Tiglio basso conduce fino alla chiesa di San Giusto. Le immagini della via crucis sono state realizzate su lastre di ottone e pietra di fiume che sono state realizzate dagli artisti Giuseppe Di Giangirolamo e Leo Gonnella. L’opera è stata realizzata grazie al contributo dei fedeli de vicariato. La curiosità di Tiglio, piccolo borgo del comune di Barga ubicato sulle pendici dell’Appennino, deve il suo nome probabilmente all’omonima pianta il tiglio,esistente già prima del mille, come attesta un documento datato 20 luglio 983, nel quale il vescovo di Lucca Teudigrimino allivellò dei beni posti in loco a Giovanni del fu Rodilando.

foto di Unione Comuni Media Valle del Serchio.

Share