IL VERSILIA PIETRASANTA VOLLEY SCHIANTA PANTERA E LIVORNO, SERIE C
La squadra versiliese di pallavolo in serie C conquista 6 punti in 3 giorni, risalendo in classifica e ritrovando una rinnovata verve nel gioco e nel morale
Querceta, Palestra E. Pea, 12 dicembre 2021- Dovevano essere 6 punti e 6 punti sono stati per il Versilia Pietrasanta Volley, che nella scorsa settimana nel giro di 3 giorni si è saputo imporre con 2 netti 3-0 in casa prima contro il Pantera Volley e successivamente contro il Volley Livorno. Se nessuna delle due gare è stata mai in discussione, con la prima di mercoledì che ha visto in campo l’ottima prestazione anche delle ragazze più giovani, quella contro il Livorno nel weekend è stata una sfida a tratti combattuta, in cui si è rivista la qualità del gioco biancazzurro, la pericolosità delle sue trame ed uno spirito rinato. Con questi 6 punti infatti il V.P. Volley sale al sesto posto in classifica, un balzo che lo rilancia dopo la sconfitta del derby e dopo prestazioni difficili. In particolare il match contro il Pantera si è chiuso in poco più di un’ora 25/15, 25/11 e 25/17, mentre quello contro il Livorno, più combattuto per quasi un’ora e mezzo, 25/15, 25/20 e 25/19. Queste 2 sfide sono state inoltre importanti per coach Emanuele Roni che ha potuto testare e provare tutte le ragazze del suo roster, con alcune convocazioni arrivate anche per atlete della 1° divisione.
“Era il nostro primo obbiettivo centrare queste 2 vittorie -afferma coach Roni- ed alle ragazze infatti avevo detto che era imperativo fare 6 punti; e 6 punti sono arrivati. Ora possiamo preparare con relativa tranquillità la partita di sabato, contro il Dream Volley Pisa, un match difficile contro la prima della classe. Nel corso di questi 2 incontri ho avuto la possibilità di fare alcuni esperimenti, provare nuove cose in campo con diverse ragazze del roster. La strada da fare è ancora tanta ma adesso bene così.”

Share