IL VENERDI ARRIVAVA IL PESCE30742644_10155564172046814_3340502644114550026_n

 


Era uno dei giorni in cui si era certi del passaggio della pescivendola con la sua cassa colma di saraghina, sgombri, seppie, cannochie e poverazze. Spesso erano mogli dei pescatori: partivano all’alba dal porto di Bellaria o di Cesenatico, le pescivendole, e percorrevano le strade di campagna casa per casa, cercando di vendere tutto il pesce della cassetta…

Share