E’ partita presso la Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana la prevendita del nuovo spettacolo della Fundacion Astor Piazzolla in Garfagnana dedicato al ricordo del grande artista argentino e delle sue origini garfagnine. Alla luce del successo riscontrato lo scorso febbraio, con il sold out del Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana in occasione de “Il Tango di Astor Piazzolla”, la Fundacion che porta il suo nome e marchio registrato ha deciso di tornare con un nuovo spettacolo – “IL TANGO DI IERI E PIAZZOLLA” – e raccontare questo genere dalle sue origini ai più celebri brani del Maestro simbolo dell’emigrazione dalla Garfagnana in Argentina.
L’appuntamento è per sabato 5 dicembre ore 21 presso il Teatro Alfieri, durante il week end di Castelnuovo Città della Castagna, con la diretta partecipazione della Fundacion Astor Piazzolla di Buenos Aires e dei suoi artisti di livello internazionale. La proficua collaborazione instaurata dal Progetto “Parco nel Mondo”, gestito dalla Unione Comuni Garfagnana per conto del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano con la Presidente, Laura Escalada Piazzolla, moglie del grande musicista, ha consentito di programmare una nuova manifestazione che la vedrà direttrice artistica e madrina di una serata dedicata al tango argentino e alla sua evoluzione nel corso del XX secolo. “Ancora una volta il calore e l’apprezzamento dimostrato per il percorso di valorizzazione e potenziamento delle eccellenze del territorio a cui collaboriamo con le istituzioni della Garfagnana porta nuovamente me e la Fundacion a visitare i luoghi delle origini di Astor” – afferma Laura Escalada – “IL TANGO DI IERI E PIAZZOLLA” vuole essere un viaggio attraverso le epoche che hanno interessato questo ballo nei decenni, dalle origini a Piazzolla, una scelta di brani che ne illustrino l’evoluzione e i cambiamenti, interpretati dal nostro quartetto Lo que Vendrà e due coppie di ballerini argentini. La voce della celebre scrittrice Meri Lao e le immagini inedite del Maestro Piazzolla e Buenos Aires che verranno proiettate accompagneranno questo percorso che vuole essere una serata di immersione in uno degli aspetti più caratteristici della storia e della cultura argentina.”
Peraltro per l’area della Garfagnana prosegue, ad opera del Progetto “Parco nel Mondo”, il percorso di valorizzazione della speciale relazione tra Massa Sassorosso, Comune di Villa Collemandina, con la comunità di emigrati a Mar del Plata, Argentina, e della storia simbolo di emigrazione del piccolo paese delle origini materne di Astor Piazzolla (Mar del Plata, 11 marzo 1921 – Buenos Aires, 4 luglio 1992), musicista e compositore riformatore del tango e strumentista d’avanguardia, vero e proprio mito in Argentina e nel mondo e tra i più importanti del XX secolo. Il nostro territorio, da tempo a conoscenza, nei suoi tratti generali, della storia della famiglia Manetti da cui ha avuto origine proprio la madre del grande Maestro, condiviso con i suoi abitanti e le Istituzioni locali la sua importanza in termini culturali ma soprattutto socio-economici, è già stato interessato da eventi di ampio respiro di promozione sul tema, sentito dall’Amministrazione Comunale di Villa Collemandina, l’Unione Comuni Garfagnana e il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano.
A questi va aggiunto nel 2015 il lavoro territoriale sviluppato attraverso i giovani del progetto europeo SCORE dell’Unione Comuni Garfagnana che inserisce questa iniziativa nella più ampia strategia del turismo di ritorno alle radici tra la Garfagnana e il Sud America.
Il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Paolo Fantoni, il Presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano Fausto Giovanelli, il Sindaco di Castelnuovo di Garfagnana Andrea Tagliasacchi e il Sindaco di Villa Collemandina Dorino Tamagnini esprimono la propria soddisfazione per i risultati e la sinergia raggiunta tra le Istituzioni locali in termini di integrazione e sviluppo di nuove strategie di sostenibilità turistica e, stante l’importanza e l’originalità dell’evento, invitano a partecipare e a divulgarlo, in un week end sicuramente ricco di avvenimenti all’insegna della tradizione della Garfagnana.
BIGLIETTERIA e PREVENDITA: POSTO UNICO NUMERATO Biglietto € 5,00 – Prevendita € 1,50 Dal lunedì al venerdì 9,30-13,00 e sabato 9,30-13,00 ; 15,30-18,30 -presso la Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana in Piazza delle Erbe – tel. 0583/641007 – e-mail: info@castelnuovogarfagnana.org o acquisto on line su bookingshow.it. La biglietteria del Teatro Alfieri aprirà un’ora prima dello spettacolo per la vendita diretta.

Share