Ci siamo, sta per arrivare il Solstizio d’estate e con Apuantrek domenica 19 giugno andremo a vedere la doppia alba del Sole nel monte Forato, la cascata dell’Acquapendente e poi a pranzo andremo nell’Aia di “Fatti col Pennato”. Il Sole, simbolo cosmico è la stella venerata in tutte le civiltà antiche in quanto motore della vita sulla Terra. In alcuni paesi “visionari” Apuani, come nel vecchio borgo di Pruno di Stazzema, viene osservato ogni anno durante il periodo del Solstizio d’Estate il passaggio del Sole nel monte Forato come una doppia alba. Qua sulle Alpi Apuane gli antichi popoli non avevano la necessità di realizzare siti megalitici come Stonehenge perché usavano la stessa corona delle Apuane per segnare il tempo e quindi noi vedremo lo stesso evento che videro i nostri Avi. Culti e Tradizioni sono legati al tempo circolare che ritorna, in particolare al giorno di S. Giovanni Battista, alla rugiada raccolta all’alba del Solstizio per preparare antichi rimedi a base di erbe consacrate al Sole, rispettando così la ciclicità della natura nei suoi giorni di massimo vigore. A breve l’evento sulla pagina fb di Apuantrek.

Share