Il sindaco Puglia attacca duramente l’Ente Provincia di Lucca: ” Vagli è il paese più visitato della Garfagnana e mancano le striscie in terra”

 

 

Alle porte dalla stagione turistica il primo cittadino di Vagli Sotto Mario Puglia attacca duramente l’ente Provincia di Lucca sulla mancanza di segnaletica orizzontale sulla strada che porta a vagli Sotto, la strada, che ogni anno porta migliaia di turisti a Vagli è di competenza provinciale e spesso è trascurata anche nel periodo estivo,

 

 

ma la cosa più grave è che non è segnata, mancano le strisce dalle parti e quella di mezzadria al centro della strada, come tutti sanno questa zona è spesso invasa da nebbie piuttosto intense e non avere le linee di demarcazione della carreggiata o averle quasi completamente invisibili mette a dura prova gli automobilisti e soprattutto la sicurezza dei pedoni.

 

L’ente provincia alcuni mesi fa ci ha fatto togliere i nostri cartelli segnaletici in alcune rotonde che indicavano VAGLI ( come località), in quanto si sono accorti che non erano stati autorizzati a suo tempo, sia chiaro, si parla di cartelli che indicavano la località garfagnina più visitata dai turisti in questi ultimi anni e non attività commerciali, in quel caso sono stati precisi, puntuali e fiscali, peccato che altrettanto non lo siano con la tinteggiatura della strada che porta a Vagli Sotto non rispettando così il regolamento del codice della strada.

Share