Il sindaco ha firmato un’ordinanza che vieta a San Gennaro l’uso a scopo potabile dell’acqua dell’acquedotto.


L’Azienda sanitaria ha infatti rilevato che l’acqua non soddisfa i parametri di potabilità.

L’acqua può essere utilizzata solo previa bollitura prolungata.

L’ordinanza resta in vigore fino a che nuove analisi non dimostreranno che i parametri sono rientrati nella norma.

Share