IL SINDACO DI BORGO A MOZZANO ANDREUCCETTI INTERVIENE
SULLA QUESTIONE SCHOOT – ITALVETRO – OTTIMA NOTIZIA PER I
LAVORATORI; L'AZIENDA REVOCA L'ANNULLAMENTO DELLE
CONTRATTAZIONI DI SECONDO LIVELLO
Stamattina la Schott Italvetro – interviene Andreuccetti – ha revocato la comunicazione fatta
venerdì in merito all'annullamento delle contrattazioni di secondo livello. Si tratta – prosegue il
Sindaco di Borgo a Mozzano – di un passo in avanti fondamentale, ottenuto in primis grazie
all'impegno dei lavoratori, ma anche grazie alla compattezza istituzionale che tutti abbiamo
messo in campo. Credo che da parte dell'azienda si tratti di un'azione di buonsenso. Ora
possono riprendere le contrattazioni sindacali. In molti siamo portati a dire che la politica e li
istituzioni contano poco, in realtà lo schierarsi apertamente, spesso, paga. Noi – conclude
Andreuccetti – l'abbiamo fatto, pensando di portare avanti un impegno di civiltà, per la
giustizia sociale del lavoro e per i suoi diritti; anche stamattina ho voluto portare il saluto ai
lavoratori in sciopero, per far sentir loro che non sono soli, anzi. Il Sindaco chiude l’intervento
con fermezza – Ora che ripartano le trattative, sulle quali non lasceremo niente al caso,
continuando a seguire ogni passo. Avanti, tutti insieme!

Share