IL RISOTTO AL RADICCHIO ROSSO.

 


Per due persone si trita finemente un radicchio rosso medio e lo si fa stufare in due cucchiai d’olio insieme a un grosso spicchio d’aglio schiacciato ,

 

poi si toglie l’aglio e si versa il riso.


Si fa tostare e insaporire per alcuni minuti e si aggiunge mezzo bicchiere di vino rosso corposo.

Si fa sfumare il vino e poi si porta a cottura il riso aggiungendo del brodo vegetale bollente un po’ alla volta. Quando è quasi cotto, si spegne il fuoco, si aggiunge una noce di burro o un filo d’olio, a piacere, e si lascia mantecare per un paio di minuti, servendolo con una grattugiata di grana o parmigiano.

Share