Il primo pentito di Mafia Ucciso.  IL 2 DICEMBRE 1984

 


2 Dicembre 1984. All’uscita della chiesa dei Cappuccini di Palermo, con due colpi di lupara alla testa, viene assassinato Leonardo Vitale mentre era in compagnia della madre.
Vitale è considerato il primo pentito di mafia. Denunciò Totò Riina, Bernardo Provenzano, Michele Greco e Vito Ciancimino

FONTE FOCUS STORIA

 

 

 

 

 

 

Share