Eccolo qua, il primo dosso per far rallentare le macchine che entrano in Borgo dalle piscine

 

Dico che è il primo, perché a breve ne verrà messo un altro a metà percorso. Basterebbe rispettare i limiti e di dossi non ci sarebbe bisogno. Ma lì troppe volte si vedono auto sfrecciare a velocità insensate per il luogo, quindi in qualche modo vanno rallentate.

 

È un primo, importante, passo per rendere la zona più sicura ed a misura di persona.

IL SINDACO

Share