Il Presidente del Coni Malagò premia il Bcl

Momenti di gloria, trasmigrando dal cinema al basket, questo sarebbe il titolo più giusto da dare alla giornata appena trascorsa, all’interno del Basketball Club Lucca.
Alla casella di posta del Bcl, tra le varie lettere arrivate, ce n’era una che riportava in alto a sinistra il gagliardetto italiano, sovrastato dai cinque anelli olimpici e con la scritta Coni posta sul lato destro.
Nell’aprirla, la sorpresa è stata davvero tanta, ci è apparsa una lettera intestata in modo calligrafo, con un personalissimo “caro Umberto” a firma, ancora calligrafa del Presidente Giovanni Malagò.
Il Coni attraverso il suo Presidente, ha voluto assegnare un importante onorificenza, come la Stella di Bronzo al merito sportivo per l’anno 2020 al nostro Dirigente e socio del Basketball Club Lucca, Umberto Vangelisti.
Un onorificenza che è il riconoscimento delle benemerenze acquisite nella sua attività dirigenziale, attestando le indiscusse capacità, i risultati conseguiti e l’impegno dedicato allo sport in tanti anni di servizio.
Per tutta quanta la società del Bcl, dal Presidente Matteo Benigni, a tutti gli atleti, gli allenatori, i dirigenti e collaboratori è davvero un onore sapere che un tale ed importante riconoscimento è stato dato alla persona che per tutti questi anni è stato il nostro più sicuro punto di riferimento, un faro nel basket lucchese verso cui navigare in sicurezza.
Onore e merito a Umberto Vangelisti e a lui va l’augurio di un futuro ancora più ricco di soddisfazioni e riconoscimenti

Share