il Presepe di Lorena pronto ad accogliere i Re Magi

CAPANNORI – E’ pronto ad accogliere i Re Magi, l’originale presepe della signora Lorena, che anche quest’anno con i suoi insoliti personaggi e inconsuete installazioni ha incantato grandi e piccini a Lammari.

Natale dopo Natale, alla Capanna e ai protagonisti della Natività, Lorena ha affiancato via via un proprio personalissimo mondo, popolato da animali reali e fantastici e senza dimenticare gli immancabili protagonisti delle favole tradizionali delle Feste. Proprio come in una fiaba, dall’allestimento a inizio dicembre e fino all’Epifania, quando la rappresentazione viene smantellata, con instancabile fantasia Lorena trasforma quello che nelle altre stagioni è un semplice giardino in uno spazio capace di racchiudere tutta la magia del Natale, dai pinguini del Polo Sud agli orsi polari del Polo Nord.

 

Gli addobbi si contraddistinguono per i materiali di recupero con cui sono stati realizzati: le sagome di polistirolo intagliato e dipinto danno vita a cerbiatti e simpatici pupazzi di neve, i vecchi teloni cerati si trasformano in laghetti ghiacciati e i vecchi giocattoli vengono recuperati e disposti ordinatamente in un angolo che sembra essere a tutti gli effetti una piccola succursale della casa di Babbo Natale.

 

Non a caso e non senza un po’ di ironia, nella fiabesca messinscena di Lorena, Babbo Natale ha già smesso i propri vestiti. Il testimone ora è passato all’attesa Befana, che però, come recita il proverbio, tutte le Feste e, anche questo presepio, si porterà via.

fontenoitv

Share