il Polpo in insalata al limone

Polpo in insalata al limone. La ricetta per fare un antipasto leggero e delizioso con un trucchetto per farlo tenero e saporito. Quante volte l’hai mangiato al ristorante e ti è piaciuto tantissimo, farlo in casa è facile ed è una ricetta sana e leggera, con il fresco sapore del limone è ottimo come antipasto ma anche come secondo piatto.
Andiamo insieme in cucina a preparare il Polpo in insalata al limone e poi…Tutti a tavola con Cinzia.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni2-3 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il Polpo in insalata al limone

  • 1.5 kgpolpo crudo
  • 1limone
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoorigano secco

Prepariamo insieme il Polpo in insalata al limone

Il tempo di cottura del polpo è indicativo perché dipende dalla grossezza, per un polpo intero di circa 1,5 kg ci vogliono più o meno 40-45 minuti.
Il polpo per essere tenero va frollato, io vi consiglio di lasciarlo un paio di giorni in congelatore prima di cucinarlo
  1. Prendi il polpo e lavalo bene sotto l’acqua corrente.

    Se è già stato pulito in pescheria è pronto da bollire mentre se non è stato pulito allora apri la testa ed eviscera poi togli occhi e bocca.

  2. Polpo in insalata

    Metti a bollire il polpo in una pentola con sola acqua fredda senza aggiunta di sale, il polpo dev’essere immerso nell’acqua.

  3. Lascialo bollire per circa 40 minuti, il polpo sarà cotto quando infilzando con la forchetta la parte più spessa che si trova all’altezza della bocca risulterà tenera.

    Questa prova della forchetta, la stessa che utilizziamo per capire se sono cotte le patate, è imbattibile per capire il momento giusto di cottura.

  4. Quando il polpo è cotto spegni il gas e lascialo raffreddare all’interno della sua stessa acqua di cottura.

  5. Taglia il polpo a pezzettini: i tentacoli a dischetti la parte della testa a striscioline e mettile in una insalatiera.

  6. Condisci con il succo di un limone, quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva, la buccia del limone, un pizzico di origano ed un pizzico di sale.

  7. Completa il piatto con un ciuffo di prezzemolo di tritato.

    Il polpo in insalata al limone è pronto da mangiare…buon appetito!

I miei consigli

Preparalo in anticipo e conservalo in un contenitore chiuso per un paio di giorni

Puoi aggiungere anche dello zenzero grattugiato.

Puoi sostituire il limone con l’arancia.

Il polpo in insalata è ottimo sia freddo da frigorifero che tiepido.

Share