Durante un sequestro di due sospettati di traffico di droga a Deodápolis, Mato Grosso do Sul , una cagnolina ha rubato la scena: in una foto scattata dalla polizia militare sulla scena lo scorso giovedì (14), appare a faccia in su, come se si arrendesse anche alla polizia.

Uno dei ragazzi è il proprietario del cane, che giaceva sul pavimento pensando che il momento fosse uno scherzo. Secondo il sito web di Campo Grande News, la moglie di uno dei sospettati ha preso l’animale dopo il loro arresto.

La polizia militare di Fatima do Sul ha confermato il caso. Il comune di Deodápolis conta 12.868 abitanti, secondo l’IBGE, e divenne famoso dopo la foto del neo-ragazzo a quattro zampe.

La foto fece una bella risata, anche alla stazione di polizia, ma entrambi gli uomini furono arrestati per aver trasportato 11 chili di marijuana. Il cane si libera.

Ti è piaciuta la storia? Condividi questo articolo Questo ci aiuta a diffondere buoni contenuti sui social network. grazie

Share