Il pane del sabato.31948440_10155597248951814_5468626092417875968_n

Uno dei compiti settimanali delle donne di campagna era cuocere il pane ogni settimana, solitamente di sabato. Un lavoro che impegnava dalla sera prima fino al mattino all’alba, quando si scaldava il forno e finalmente si mettevano a cuocere i pani.
Da ora in poi, per tutta la buona stagione, si aumentava la quantità di pane prodotta, perchè si cominciava a mangiare di più e più spesso, per sostenersi nelle fatiche del lavoro di campagna.

Share