ANTICHE CIVILTÀ

Pro Loco di Seravezza, 9 Ottobre 2021

Seravezza_Il primo incontro autunnale del progetto “Antiche Civiltà” a cura di Pangea Project, in collaborazione con la Pro Loco di Seravezza, si terrà Sabato 9 Ottobre alle ore 18,00 nella sede della Pro Loco di Seravezza. L’editore di Effigi Mario Papalini presenterà il libro “Il mondo sacro degli Etruschi” di Giovanni Feo, studioso dell’antica Etruria scomparso nel 2019.

Scritto dall’autore negli ultimi mesi di vita, riassume il lavoro di quarantanni di cammino nella terra che amava. L’umanità sconosciuta di cui percepiva la vita quotidiana che gli permise di scoprire siti sacri, insediamenti, vie cave, necropoli e antichi osservatori astronomici. La sacralizzazione del popolo etrusco attraverso architetture dedicate. Grazie alla grande passione, alle sue ricerche e alle scoperte fatte nella zona tosco-laziale, Giovanni Feo ha svelato molti misteri che circondavano il popolo sconosciuto delle terre vulcaniche e delle sacre rupi.

«La conoscenza del territorio e della storia, anche quella più antica, è un sapere vivo, che ci rimette in contatto con le nostre radici più profonde», spiega Natalia Tarabella, presidente di Pangea Project, associazione impegnata nello studio delle risorse locali in campo archeologico, storico, ambientale e delle conoscenze tradizionali. «Il territorio è il prodotto di un’interazione di lunga durata tra insediamento umano ed ambiente, ciclicamente trasformato dal succedersi delle civilizzazioni. La sua specificità risiede pertanto nella correlazione fra luogo fisico e spazio culturale, simbolico, economico del popolo che lo ha abitato. L’iniziativa che presentiamo a Seravezza consiste in tre presentazioni di libri e in un cineforum che mettono a fuoco alcune esperienze. Daremo la parola a persone che dedicano il loro tempo alla ricerca e allo studio dei segni che i popoli del passato hanno lasciato sul territorio ed offriremo al pubblico una preziosa opportunità per incontrarsi e confrontarsi, creare relazioni, fare domande, soddisfare le proprie curiosità e i propri interessi».

Ai sensi del Decreto n.105 del 23 luglio 2021 in vigore a partire dal 6 agosto 2021, oltre alle normali misure di sicurezza, si rende necessario: numero chiuso di partecipanti e possesso di Green Pass.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL NUMERO 389 5330167 a partire dal 28 settembre 2021, con messaggio WhatsApp o con telefonata in orario 12.00/14.00 – 18./00/20.00.

Natalia Tarabella e Silvia Gori

 

Share