Il mistero dell’assessore fantasma

 

Si legge sul sito del Comune di Lucca riguardo al candidato sindaco del Pd Francesco Raspini: assessore con delega a Lavori pubblici, Manutenzione del verde pubblico, Protezione civile e Organizzazione della struttura del Comune. Deleghe importanti, va detto, ma quando trova il tempo l’assessore di svolgere il suo lavoro amministrativo per la città, visto che è sempre in giro “casa per casa” per un viaggio della durata di 40 giorni in tutte le frazioni del territorio (finora mai visitate, tra l’altro)?

 

Un vero mistero.

 

“Alla base di tutto c’è un impegno chiaro – scrive l’assessore – esserci sempre”.

 

Che dire: sicuramente, visto il fittissimo calendario che tiene il candidato impegnato a ogni ora del giorno e della sera – come verificabile dai programmi del suo tour itinerante con cui ha sommerso di volantini tutto il territorio – il nostro si recherà forse di notte nel suo ufficio di Palazzo Orsetti per guadagnarsi lo stipendio pagato dai lucchesi.

Share