‘IL MARE A LAMMARI’: DA VENERDI’ 29 APRILE ALLA RISTOPESCHERIA IL ‘PESCE CHE VORREI’ IN MOSTRA LE OPERE DI FRANCO PEGONZI E PIER LUIGI PUCCINI

Sono lo scultore Franco Pegonzi e il pittore Pier Luigi Puccini i protagonisti del prossimo appuntamento dell’iniziativa ‘Il mare a Lammari’ curata da Mauro Lovi con la collaborazione del Comune.

Da venerdì 29 aprile e fino a mercoledì 11 maggio la ristopescheria ‘Il pesce che vorrei’ di viale Europa a Lammari ospiterà una scultura e alcuni disegni di Franco Pegonzi e alcuni dipinti di Pier Luigi Puccini sul tema del mare. L’esposizione sarà inaugurata venerdì 29 aprile alle ore 18.30 con un aperitivo.

‘Il mare a Lammari’ è un incontro tra arte e attività produttive per ripercorrere le radici storiche del rapporto tra pittori e scultori con osterie, ristoranti e trattorie. In sintesi le relazioni tra arte e cibo.

La cucina della ristopescheria ha elaborato una ricetta per ogni autore preparando un piatto da lui suggerito.

Franco Pegonzi, scultore, vive e lavora a Lunata. Le sue opere si possono ammirare in collezioni private e pubbliche in Italia, Europa, Asia e U.S.A.

Pier Luigi Puccini nella pittura spazia entro una particolare forma di espressionismo che con un tratto ora onirico ora fiabesco o drammatico tocca temi legati alle problematiche della modernità e alle sue contraddizioni. Ha esposto le proprie opere in mostre personali in molte città tra cui Venezia, Firenze, Barga, Pietrasanta, Berlino.

 

Share