Sabato 15 agosto si e disputato, nel bellissimo scenario della montagna Pistoiese, il Campionato Regionale Individuale di Corsa in Montagna per le Categorie Assoluti, Promesse, Juniores e Master, maschili e femminili, valido per Il Campionato di Società Master.
Partenza e arrivo previsti presso gli impianti sportivi in località “Il Balzone”, a Pian Degli Ontani nel Comune di Cutigliano (PT)
Due le partenze previste, alle ore 9,20 per i Km 5,5 delle categorie femminili e maschili da SM 60 e oltre, alle 9,30 per i Km. 11,5 delle categorie Senior e Master maschili fino a SM 55.
Grazie ad una eccezionale prestazione corale dei propri atleti, il GS Orecchiella Garfagnana si è aggiudicata il prestigioso titolo di società Campione Toscana di Corsa in Montagna Master per il 2015, con ben 966 punti complessivi; secondo posto con 504 punti per la società “di casa” ASCD Silvano Fedi di Pistoia, che ha organizzato pregevolmente la gara, terzo il GP Parco Alpi Apuane con 224 punti.
Gare entusiasmanti quelle che si sono snodate sui due tracciati di gara, molto impegnativi e selettivi, caratterizzati da dure salite e discese estremamente tecniche.
Ai nastri di partenza anche il Campione del Mondo di corsa in montagna lunghe distanze, l’azzurro Massimo Mei (Atletica Castello), che si è perentoriamente imposto sugli avversari con il tempo di 41:34, secondo Lorenzo Checcacci (Alpi Apuane), terso Angelo Girolami (GS Orecchiella Garfagnana); fuori dal podio, quarto Lorenzo Fucini (Atletica Prato), quinto Marco Guerrucci, sesto Giacomo Buonomini, settimo Luigi Bertolini (quest’ultimo terzetto targato Orecchiella Garfagnana).
Tra le donne, cat. Assolute, vittoria di Sara Colzi (Atletica Prato), seconda Jessica Perna (La Galla Pontedera), terza Meri Mucci (Atletica Castello).
Oltre a quello di società ben quattro titoli individuali per gli atleti del GS Orecchiella: si sono laureati campioni toscani di corsa in montagna Marco Guerrucci nella categoria SM 35, Luigi Bertolini nella categoria SM40, Franco Olivari nella categoria SM60, Giuseppe Monini nella categoria SM75.
Buonomini Giacomo e Angelo Girolami ribadiscono le loro straordinarie qualità tecniche conquistando due prestigiose medaglie d’argento nelle rispettive categorie, SM35 e SM45; terzo gradino del podio per Michele Giannotti (cat. SM35), Angelo Simone (cat. SM40), Orsi Domenico (cat. SM45), Guidi Luigi (cat. SM55), Silvio Toni (cat. SM60)
La conquista del titolo di società è frutto della straordinaria partecipazione e degli ottimi risultati dei 30 atleti bianco-celesti schierati nelle varie categorie.
Nella categoria SM40 ottimo 6° posto per Simone Parmigiani, 9° Tognarelli Massimo, 10° Gianluca Pieroni, 11° Gino Franceschini.
Nella categoria SM45 4° posto per Licio Torre, 5° Marco Giannotti, 6° Luca Bertoncini, 8° Luigi Ceccarelli, 9° Andrea Santucci, 11° Edoardo Paladini, 12° Enrico Tardelli, 13° Stefano Brandinali, 15° Fabio Tuccori.
Nella categoria SM50 4° posto per Roberto Bertei, 6° Luigi Angeli, 9° Massimo Casci, mentre nella categoria SM55 Carlo Antonelli è 6°, Franco Simonini 7°; nella categoria SM60 Annibale Giovannini è 5°.
In campo femminile Carmela Ferrari conquista l’argento nella categoria SF50, mentre Melania Raffaetà coglie un buon 4° posto nella categoria SF35.
Il titolo di società in campo femminile è andato alla ASCD Silvano Fedi di Pistoia.
Il Presidente Pierotti Ezio e il Dirigente medico sociale Dott. Alessandro Bianchini hanno espresso tutta la loro soddisfazione complimentandosi con lo staff tecnico per gli eccellenti risultati.

Share