Il Governo finanzia otto progetti del Comune di Lucca con 20 milioni

Raspini: “Premiato il nostro lavoro e la visione per il futuro della città”Fra le opere il in nuovo complesso sportivo dell’Acquedottoe la palestra di San Lorenzo a Vaccoli

Dopo l’approvazione del nuovo Piano triennale delle opere pubbliche avvenuto ieri (30 dicembre), il Comune di Lucca chiude il 2021 ricevendo dal Governo quasi 20 milioni di euro provenienti dal PNRR che vanno a finanziare otto opere strategiche messe in programma dall’amministrazione, lo annuncia l’assessore ai lavori pubblici Francesco Raspini.

Sarà così possibile realizzare entro il marzo del 2026 i nuovi impianti sportivi dell’Acquedotto con 5.8 milioni di euro, la palestra di San Lorenzo a Vaccoli per 2.7 milioni, i nuovi interventi al Mercato del Carmine con 4 milioni, il restauro del giardino di Villa Bottini 2.5 milioni, il magazzino comunale di San Filippo e il laboratorio teatrale per il Teatro del Giglio per 2.5 milioni, la palestra Bacchettoni 1.6 milioni, l’impianto sportivo di Massa Pisana 300mila euro e interventi al Parco fluviale del Serchio per 500mila euro.

“L’amministrazione Comunale lavora in modo serrato da anni per la progettazione e la programmazione degli interventi strategici che riguardano il futuro della città – afferma l’assessore ai lavori pubblici Raspini – Questo rilevante finanziamento è il premio al lavoro fatto con opere che saranno realizzate entro il 2026 restaurando e valorizzando complessi monumentali, sostenendo la cultura e lo sport con nuove grandi infrastrutture che saranno centri di aggregazione e di attività per tutta la nostra comunità come il complesso sportivo del’Acquedotto a nord e la palestra di San Lorenzo a Vaccoli per la zona sud del territorio comunale”.

I contributi messi a disposizione dal Governo nell’ambito del piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) per questo bando ammontano complessivamente a 3,4 miliardi di euro, a livello nazionale sono stati presentati 2.418 progetti, ma ne sono state finanziati solo 1.784, presentati da 483 enti locali. Il costo complessivo la realizzazione degli otto progetti del Comune di Lucca ammonta 21.913.900 euro di cui 1.417.962 euro a carico del Comune e 495.938 euro provenienti da altre fonti. I lavori dovranno essere affidati entro il 30 settembre 2023 e conclusi entro il 31 marzo del 2026.

Share