Il G.S. Orecchiella cala un tris d’assi:Giacomo Buonomini, Jessica Perna e Augusto Orsi

Nell’ultimo fine settimana non è mancato proprio niente al G.S. Orecchiella, con atleti impegnati, e protagonisti, su tutti i fronti, anche all’estero.
Il week-end inizia con il doppio successo alla Snow Run dell’Abetone, una vera e propria corsa su terreno innevato. Trionfo, tra gli uomini, di Giacomo Buonomini con il tempo di 30:25, terzo posto per Federico Petrucci in 31:14, 13° Luigi Ceccarelli in 36:34. Tra le donne ancora una bella vittoria per Jessica Perna, con il tempo di 38:14.
Luigi Ducci addirittura impegnato all’estero, nella mezza maratona di Gran Canaria: una buona prova con il 76° posto finale su circa 3000 concorrenti, con il tempo di 1:22:34, che gli è valso il 3° miglior tempo tra tutti gli italiani in gara.
Nella gara del Mugello GP Run, che si svolge all’interno del famoso circuito, in gara due tra gli ultimi arrivati in casa Garfagnina: 131° Luca Rodaro in 43:33 e 132° Antonio Manfredi in 43:33.
Si è corsa sempre domenica una classica di inizio stagione, la “Tra le Colline Empolesi – Trofeo Città di Empoli”, gara di 14 km. Molto alto il tasso tecnico dei partecipanti, ma i portacolori del G.S. Orecchiella si sono fatti onore. Marco Guerrucci ha chiuso al 6° posto assoluto in 50:40, Simone Pierotti 16° in 52:42.
Ottimi i risultati anche nel cross: nell’ultima prova del Gran Prix Toscano a Firenze, ottimo 4° posto di Francesca Setti e buon 8° posto per Annalaura Mugno. Francesca Setti con questo brillante risultato si aggiudica così un prestigioso quarto posto nella classifica del Gran Prix Toscano di corsa campestre, al termine delle cinque gare previste, con la premiazione nell’ambito della prossima Festa dell’Atletica Toscana.
Dal settore giovanile ottime notizie: nel 1° Trofeo Comune di Capannori di cross a Lammari vittoria di Augusto Orsi nella categoria Esordienti B, mentre tra gli Esordienti A buon 8° piazzamento di Lorenzo Canini; due giovani Garfagnini che stanno emergendo nel panorama provinciale delle gare promozionali di atletica leggera.
Infine, nella gara di salto in lungo organizzata dalla Virtus Lucca, in evidenza tra le Cadette Irene Virgili, che al debutto centra la misura di 4,04 metri.

Share