IL FIGLIO UCCIDE LA MADRE – ARRESTATO DAI CARABINIERI

 

Una donna di 53 anni è stata uccisa a Gabiano, piccolo centro della provincia di Alessandria.

Il giovane, 25enne, arrestato dai Carabinieri avrebbe trafitto la madre con un coltello nel corso di un litigio.

 

Il dramma familiare è avvenuto mercoledì sera, 23 Novembre. Restano ancora da chiarire i motivi che hanno portato all’omicidio, anche se la lite tra il figlio e la madre potrebbe essere scaturita da crisi depressive. Il 25enne avrebbe chiuso il cadavere della madre in un grande sacco nero per i rifiuti, lasciandolo poi a terra nella cucina di casa. Subito dopo si sarebbe recato dai carabinieri per costituirsi.

Share