Il Farro Igp della Garfagnana compie 25 anni

CASTELNUOVO – Con una festa di compleanno al teatro Alfieri si è celebrato questo importante traguardo raggiunto da uno degli ingredienti più tipici del nostro territorio.

Se il farro della Garfagnana è riconosciuto come una delle varietà più antiche della nostra penisola, il consorzio che lo rappresenta ha festeggiato 25 anni di attività e di presenza  sul territorio Garfagnino.Il consorzio del farro IGP della Garfagnana ha voluto celebrare questo evento con una bella cerimonia che si è svolta presso il Teatro Alfieri a Castelnuovo Garfagnana.

La serata condotta da Fabrizio Diolaiuti è stata anche l’occasione per ringraziare e premiare uno ad uno tutti i produttori che in questi anni hanno coltivato questo cereale molto antico. L’attività del consorzio ha permesso quindi di salvare il farro  più italico e più antico appartenente al “triticum Monococcom”.

Ad arricchire la serata  la presenza  dello chef maestro di sculture di frutta e verdura Claudio Menconi in una versione inedita: infatti la sua performance è stata abbinata alla straordinaria voce di Perla Trivellini.Ospite d’onore della serata la conduttrice televisiva e appassionata di cucina che è stata anche Miss Italia Roberta Capua:Il consorzio oggi conta circa 40 produttori e ha una produzione annua che varia a seconda della annate di 1500 a 2000 quintali di farro IGP della Garfagnana rappresentando così una delle realtà più importanti di questo territorio.

FONTE NOITV

Share