Il contratto dei vecchi tempi…

Esisteva un tempo dove le strette di mano equivalevano ad un contratto, e solo per rispetto di quel gesto non si avevano cambiamenti e sorprese.


Nei mercati, nelle fiere, nelle compravendite, chi si stringeva la mano, spesso alla presenza di un “sensale”, concludeva un contratto, un patto tra le parti: il contatto fra le mani, specie quelle dei contadini, che per molto tempo hanno utilizzato questo sistema, assumeva un valore assoluto.

Share