Il Consorzio interviene con rapidità a Porcari per ripristinare le frane sul Rio Ralla e sul Rio Quinto

Due importanti interventi di recupero a Porcari, realizzati dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per risolvere altrettante problematiche idrogeologiche causate dalle recenti piogge e segnalate dai cittadini.

L’Ente consortile ha infatti concluso, grazie anche ad una compartecipazione economica del Comune di Porcari, il ripristino delle due frane che si erano verificate sul Rio Ralla, in località Rughi, e sul Rio Quinto, nel centro della frazione capoluogo, a monte di via Ciarpi: nel primo caso si trattava di un pezzo importante di sponda, di almeno cinquanta metri, che aveva ceduto; nel secondo caso, molto simile al precedente, la frana riguardava un pezzo di circa trenta metri.

“A fronte delle segnalazioni pervenute dagli abitanti della zona, siamo intervenuti con rapidità, per recuperare una situazione di sicurezza – evidenzia il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – Era importante infatti liberare l’alveo, per ripristinare velocemente il corretto deflusso delle acque; e risistemare le sponde, per prevenire conseguenze che, a fronte di nuove piogge abbondanti, avrebbero probabilmente causato problemi ai centri abitati limitrofi”.

“I corsi d’acqua del nostro territorio, soprattutto nei mesi più rigidi – commentano il sindaco di Porcari, Leonardo Fornaciari, e l’assessore alla sicurezza idrogeologica, Franco Fanucchi – sono messi sempre a dura prova e necessitano di cure continue. L’attenzione del Consorzio, che ringraziamo, è un supporto sia nelle emergenze, sia nei lavori di manutenzione e prevenzione. La concretezza e l’efficacia degli interventi dimostra quanto sia preziosa la collaborazione tra i nostri Enti”.

Il Consorzio ricorda che, per avanzare segnalazioni, i cittadini possono utilizzare lo strumento “Dillo al presidente”: attraverso il form disponibile sul sito dell’Ente www.cbtoscananord.it e per messaggio whatsapp al numero 331/6457962.

Share