Il Consiglio comunale di Viareggio si riunirà una volta a settimana in modalità virtuale,

sulla piattaforma che tutti i consiglieri hanno avuto modo di sperimentare in questi giorni. La Presidente del consiglio comunale Paola Gifuni mi ha informato che i consiglieri hanno accolto la proposta fatta dal sottoscritto nel corso dell’ultima seduta, e il prossimo appuntamento è già fissato per venerdì alle 10.

Avevo chiesto ai consiglieri lo sforzo di una riunione periodica, a scadenza settimanale, perché tutti siano informati e tutti possano essere ambasciatori e collegamento con territorio.
Là dove la crisi è più dura. Perché vicino all’emergenza sanitaria, abbiamo quella sociale ed economica da gestire: due aspetti della situazione che l’Italia intera sta vivendo che non possiamo sottovalutare.
C’è un’emersione di nuovi poveri altissima: andranno prese decisioni importanti e dovremo farlo insieme e di concerto con gli altri Comuni della Versilia. Senza strumentalizzazioni politiche o protagonismi. Come abbiamo fatto per la gestione dell’emergenza sanitaria e già stiamo facendo per valutare le modalità di distribuzione dei contributi che arriveranno dallo Stato.

Apprezzo la nota del Pd della Versilia che condivide il mio richiamo ad atteggiamenti istituzionali: dobbiamo dare le garanzie al nostro territorio che saremo in grado di ripartire, con le risorse e le forze necessarie. La situazione è molto grave: auspico un lavoro congiunto con tutte le forze politiche e obiettivi condivisi.

Il sindaco
Giorgio Del Ghingaro

Share