Il Comune è lieto di partecipare all’iniziativa del Comitato di Bagni di Lucca della Croce Rossa “RACCOGLIMI”.

Domenica 7 Novembre in tutto il Comune si svolgerà l’iniziativa “RACCOGLIMI”, giornata dedicata alla raccolta dei rifiuti abbandonati.
L’input della Croce Rossa Italiana-Comitato di Bagni di Lucca ha raccolto l’adesione di molte associazioni del territorio: Gruppo Trekking Pegaso, Auser Bagni di Lucca odv, Associazione Paesana Prato Fiorito , A Bagni di Lucca #Bastapoco, Scout C.N.G.E.I MediaValle piana Lucchese, Partecipazione e Sviluppo, Società “Ermete Zacconi” di Montefegatesi e ASD Jurassic Bike.
Insieme alla collaborazione fondamentale di Base Srl per lo smaltimento di tutti i rifiuti raccolti.

Saranno diversi i percorsi ideati dalle associazioni per ripulire strade, piazze, parchi , sentieri e sponde dei fiumi, in differenti punti del territorio e in vari orari:

  • 1: da Scoglio direzione villa, dalla Conad si prende per la gora fino alla Piazza
    dietro Ex Daddo, poi diezione giardini, P.zza Salvo d’Acquisto- Scuderie e rientro
    alla Conad (CROCE ROSSA – REFERENTE MIRCO GIAMPAOLI)
  • 2: dalle Scuderie passando per la via dell’amore fino al paretaio (CROCE ROSSA- REFERENTE MIRCO GIAMPAOLI)
  • 3: dallo Scoglio si prosegue su via Vittorio Emanuele fino a Piazza del
    Ponte, si prosegue in via del Casinò, alla passerella ci dirigiamo nel parco di Villa
    Fiori. Ritorniamo indietro sulla passerella e, passando accanto alla sorgente La
    Cova, per il tempietto Demidoff, si prosegue lungo i vialetti ducali, che sono stati
    ripuliti e sistemati, si arriva al Bagno Bernabò. La tappa successiva, sempre
    passando dai vialetti, sarà Bagni Caldi dove si trovano gli stabilimenti termali e lì
    ci dedichiamo alla piazza e alle scalinate che costeggiano le terme. poi, passando
    dalla casa Pio XII e dal successivo parcheggio saliamo alle ultime case di Bagni
    Caldi e scendiamo di nuovo passando davanti al grande albergo alla chiesetta di
    San Martino, ritroviamo casa Talenti, poi le terme san Giovanni e torniamo in
    piazza a Ponte a Serrgalio passando dalla rotabile (AUSER – REFERENTE GEMMA FAZZI)
  • 4: Montefegatesi: via dell’amore, Via comunale dell’alpe e se nei tempi anche un
    tratto della Via dei Mulini (E.ZACCONI – REFERENTE DAVID BONAVENTURI)
  • 5: Fornoli da stazione fino allo stadio (SCOUT- REFERENTE SABRINA)
  • 6: dalle terme fino al colle (PARTECIPAZIONE E SVILUPPO – REFERENTE TRAORE MAHAMADOU)
  • 7: Casoli (PARTECIPAZIONE E SVILUPPO – REFERENTE TRAORE MAHAMADOU)
  • 8: Controneria:Guzzano fino a zona Vetteglia (A BAGNI DI LUCCA #BASTAPOCO – REFERENTE PRISCILLA VALENTINO)
  • 9: dai giardini fino in corsena tramite via Marconi, Corsena Cimitero e poi direzione
    controneria massimo fino a Guzzano (PEGASO – REFERENTE SASSETTI SIMONETTA)
  • 10: partenza dalla Cova fino a Montefegatesi passando per Monti di Villa, Chiesa
    Sant’anna e poi scesa dalla controneria fino al bivio per san cassiano, Vetteglia e
    Bagni di Lucca (JURASSIK BIKE – REFERENTE VIVIANI MICHELE)
  • 11: varie località di San Cassiano (ASSOCIAZIONE PAESANA DI PRATO FIORITO – REFERENTE SARA BARSELLOTTI)

Chi desidera partecipare potrà contattare i referenti di ognuna di esse e armarsi di guanti.
L’iniziativa del locale comitato della Croce Rossa fa seguito a uno spirito d’iniziativa che si è percepito in tutta al valle, dove molti cittadini hanno spontaneamente organizzato momenti di raccolta dei rifiuti abbandonati, frustrati dall’inciviltà.
Il Comune è lieto di dare il proprio contributo e l’Amministrazione è orgogliosa di vedere l’adesione di così tante associazioni.
Come già anticipato dai referti della Croce Rossa questa giornata non vuole essere un punto di arrivo, ma l’inizio di un percorso più ampio a tutela dell’ambiente tutti insieme. 

Share