Il Comune di Stazzema approva il bilancio Il Sindaco Maurizio Verona: ‘Tariffe invariate, assunzioni e diminuzione dell’indebitamento’ 

Il Consiglio Comunale di Stazzema ha approvato il bilancio 2020 con i banchi della minoranza deserti per protesta, perché hanno dichiarato in questi giorni di festa hanno avuto poco tempo per prendere visione delle pratiche corpose relative al Bilancio di previsione ed agli allegati.

 

Il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona esprime invece, soddisfazione: ‘Sottolineo che ovviamente sono stati rispettati i tempi previsti dalla legge e dal regolamento per il deposito della documentazione e ringrazio gli uffici per il lavoro svolto. Si sono presentati e con queste motivazioni ed i soliti attacchi alla figura del sottoscritto, ai quali ahimè sono abituato, hanno abbandonato i banchi del consiglio comunale. A parte questo spiacevole episodio la maggioranza esprime soddisfazione per i risultati colti, ed anche quest’anno entro il 31 dicembre siamo riusciti a centrare l’obiettivo di approvare il bilancio pronti dal primo gennaio con la nuova programmazione.

 

Le notizie che interessano i contribuenti sono che le tariffe tributarie sono rimaste invariate, “basse” , addizionale irpef, Tasi, IMU, e TARI, quest’ultima in attesa delle disposizioni dettate dalla delibera ARERA n. 443/2019 che il governo nazionale ha rinviato l’attuazione al 30/04/2020.

E’ stato approvato anche il piano delle razionalizzazioni, e migliorato, anche se ammettiamo ,ancora critico il tempo medio dei pagamenti, ma il trend è positivo e nel corso del 2020 sicuramente miglioreremo ancora. Sono migliorati anche gli indicatori e con questo bilancio siamo arrivati ad accantonare il 100% nel fondo svalutazione crediti, inoltre anche l’indice di indebitamento è in fase decrescente attestandosi al 4.64%’.

‘Dal punto di vista delle risorse umane’, continua il Sindaco, ‘abbiamo approvato un piano che prevede nel corso dell’anno la sostituzione del personale che raggiungerà la quota del pensionamento, oltre alla conferma dell’assunzione dell’agente di polizia municipale quando sarà espletata e completata la gara dal Comune di Lucca con il quale abbiamo in essere apposita convenzione. L’esperienza del Comando di polizia municipale con Montignoso sta dando risultati attesi ed è ferma intenzione di continuare questa positiva esperienza. I Servizi sono stati tutti confermati, e siamo consapevoli di dover migliorare e far crescere la percentuale delle entrate extra tributarie combattendo il fenomeno dell’evasione, nell’ottica di una sempre maggiore equitá’.

Stazzema, 28 dicembre 2019

Share