Il Comune di Porcari aderisce a “Le Notti dell’archeologia”,

 

iniziativa promossa dalla Regione Toscana. Due gli appuntamenti: il 19 luglio con un laboratorio didattico al museo Cavanis e il 27 luglio con una visita guidata (su prenotazione) agli scavi archeologici di Fossa Nera.

 

 

 

 

 

 

Il programma porcarese – afferma l’assessora all’archeologia, Fabrizia Rimanti – è costituito da diverse iniziative e rivolto ad un pubblico di tutte le età; per questo gli orari delle proposte saranno diversificati per favorirne la fruibilità. Seguendo la tematica annuale, il primo appuntamento si terrà venerdì 19 luglio dalle ore 17 alla Mostra didattica Archeologica del Centro culturale Cavanis con la realizzazione del laboratorio didattico “L’Arte del Vasaio nella preistoria”. L’esperienza coinvolgerà adulti e bambini, valorizzando le componenti del patrimonio culturale del territorio porcarese”.

 

 

 

Il secondo appuntamento si terrà invece sabato 27 luglio e prevede la visita guidata agli scavi archeologici di Fossa Nera, con partenza sarà dalla biblioteca comunale alle ore 9. L’evento è gratuito, necessaria la prenotazione presso la Biblioteca comunale di Porcari (0583/211884).

Share