a

Il comune di Pescia onora la Giornata della Memoria

 
Giovedì 27 gennaio, alle 11,  al Sacrario dei Caduti si terrà una commemorazione per le vittime dell’Olocausto
 
Come ogni anno, l’amministrazione comunale di Pescia vuole commemorare tutte le vittime dell’Olocausto, unendosi a tutto il resto del mondo che ricorda le atrocità commesse dal nazismo.
Per ricordare tutto questo, riflettere sulla violenza che ancora esiste, con la ferma volontà di dare un contributo all’affermazione della pace e del rispetto fra i popoli e le persone, con particolare riferimento ai più deboli e alle minoranze, l’amministrazione comunale di Pescia terrà, giovedì 27 gennaio, alle ore 11, presso il Sacrario dei Caduti in piazza Mazzini, sotto il Palazzo del Vicario, una cerimonia.

A spiegare i motivi dell’iniziativa, che rientra nella serie di manifestazioni con le quali Pescia ha sempre dichiarato la sua netta contrarietà a ogni tipo di violenza,  sarà l’assessore Fiorella Grossi, insieme ai rappresentanti comunali e istituzionali,  l’Anpi e le altre associazioni combattentistiche invitate.

Share